Browsing Tag

creta

Photography Travel

Le spiagge di Creta

Novembre è stato un brutto periodo. Notizie tristi, lacrime, e un altro funerale in famiglia. A dimostrazione che questo anno 2017 è davvero un anno cattivo. Per questo motivo cerco di distrarmi, almeno sul blog, pensando ad altro. Ai momenti felici della scorsa estate, nella nostra Creta, le foto che non ho ancora condiviso qui e che ogni tanto riguardo. Sono strane, le vacanze. Mentre le vivi non sempre percepisci la felicità che portano. A volte, durante la vacanza, ti…

Continue Reading

Photography Travel

Ritorno a Creta

Falassarna, Crete

Oggi vi voglio parlare di Creta, ovvero del nostro ritorno a Creta. (Perdonate la quantità di post che seguirà. Ma quello che sta finendo è stato un periodo pieno di storie da raccontare, che come sempre si accumulano e si accavallano fino a che non rischio di perdere la voglia di raccontarle.) Vi confesso che nell’ultimo periodo prima delle ferie, complice una serie di disavventure, ero al limite della crisi. Pessimo umore, nessuna pazienza, pochissime energie. Gli ultimi mesi hanno…

Continue Reading

Featured Photography Travel

Creta

Creta è luce accecante e vento che sferza. Il canto delle cicale che ti assorda di giorno e il silenzio della natura che ti circonda di notte. Chania, la città vecchia, un reticolato di strade strettissime sulle quali si affacciano i tavoli dei ristoranti. Vecchi palazzi di pietra nei cui cortili sorgono bar e salotti, muri sui quali si arrampica la buganvillea. La spiaggia di Falassarna è puro oro, con l’azzurro turchese del mare. Il sole tramona e tinge tutto…

Continue Reading

Life Travel

Ritorno da Creta

14 giorni lontano dal mondo. Nelle spiagge remote di Creta, dove il mare è azzurro azzurro e le cicale cantano da mattino a sera. Siamo ritornati, noi tre, pieni di sabbia, salsedine, macchie di crema solare sui vestiti e totalmente disabituati a portare vestiti o scarpe. Una specie di Robinson Crusoe. Ora tutti voi altri siete partiti, lo leggo dai vostri social. Noi invece ci godiamo due settimane di lavoro ascetico, quando nessuno ti chiama e ti telefona, pronti a…

Continue Reading