Life Movies & TV Parenting

Il battesimo del grande schermo

Pomeriggio piovoso di Febbraio. Spettacolo delle 15.

Film per famiglie della Pixart Disney(!), so che andiamo sul sicuro.

Portiamo Lucia per la prima volta al cinema!

Lo ammetto, sotto sotto avevo un po’ di timore. Perché Lucia è una fifona, soprattutto per grandi stanze al buio e per i rumori forti. Spesso, quando esploriamo musei e castelli, troviamo un angolo buio e vagamente spaventoso e allora sentile, le sue proteste, al suono di “Voglio andarmene da qui”. Ecco, il timore era che la scena si ripetesse anche al cinema. E invece…

E invece no.

Una meraviglia!

Dotati di gelato, patatine, acqua e altri generi di conforto. Posti comodi, seduta a sandwich tra mamma e papà. Gli occhi incollati al grande schermo.

Quando attaccano i titoli di testa della Disney, Lucia esclama “Ma è un film dei nostri!”

Seguono intere mezzore di Lucia con gli occhioni spalancati puntati allo schermo, di noi tre che ci diamo la mano nelle scene emozionanti, di un film che, diciamolo, è uno spettacolo per gli occhi e scivola via godibile e divertente, condito anche da alcune scene di mistero e avventura che non guastano. Insomma, Zootropolis è stato un ottimo battesimo del cinema.

Zootropolis

 

All’intervallo Lucia scopre che si può correre e giocare con gli altri bambini davanti allo schermo. In pratica, il cinema è anche un parco giochi al chiuso.

Quando arrivano i titoli di coda, grande delusione perché il divertimento “È già finito.”

Mamma Ale cinefila ha un sorriso da orecchio a orecchio e già terrà d’occhio il cartellone per i prossimi filmoni da non perdere. In macchina, al ritorno, Lucia continua a chiedere quando possiamo tornare al cinema, aggiungendo con aria sognante “Perché i film sono TROPPO belli…”

Insomma, il mondo da oggi ha una nuova patita del cinema, e ALittaM e Ste hanno una nuova piccola deliziosa compagna di avventure al cinematografo!

 

Commenti

commenti

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    + 40 = 41